Le regole del laboratorio di scrittura

Cliccate qui per rileggere le regole del laboratorio di scrittura… perché ogni tanto ripetere fa bene!

Le regole del laboratorio viste da Edoardo

1) Ascolta e condividi idee durate le lezioni  introduttive e il momento di condivisione finale.

È difficile tenere a lungo la concertazione durante questa fase, ma è utile per comprendere e far proprie tecniche di scrittura di un/una  compagno/a.

2) Scrivere è pensare sulla carta: non fare nulla che possa distrarre gli altri scrittori.

Se siete scalmanati come me vi posso capire, fare silenzio è difficile ma bisogna cercare di riuscirci per rispettare chi si concentra a scrivere o chi ci prova

3) Scrivi sempre: aggiorna il tuo taccuino, vai a caccia di idee, espandi le idee con i dettagli, revisiona stile e forma.

Il taccuino ci aiuta a trovare idee che noi poi espanderemo con dettagli e fino a qui è facile, ma è quando bisogna revisionare stile e forma che diventa difficile infatti la nostra bravura dovrà essere quella di imparare a farlo nel migliore dei modi.

4) Sii coraggioso! Sperimenta strategie e tecniche nuove. 

Il coraggio di certo non ci manca, ma è per sperimentare tecniche e strategie nuove che ci dobbiamo impegnare, certo ci aiuterà anche la prof ma ci dobbiamo metter del nostro per rendere il pezzo migliore .

5) Chiedi una consulenza con i tuoi compagni, approfitta dei colloqui individuali.

Fai tesoro delle dritte dei tuoi  compagni o chiedi aiuto alla prof se sei in difficoltà, in modo da rendere più bello il tuo pezzo.

6) Sii paziente con te stesso, solo la pratica costante può renderti uno scrittore migliore.

Rispetta i turni di parola e non parlare sopra agli altri : questa è una regola importante per diventare un vero gruppo.

(Edoardo)

Annunci

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑