La revisione del racconto autobiografico

Siamo ormai alla fine del primo quadrimestre: momento di riflessioni e bilanci sulle tecniche e le strategie di scrittura sperimentate in questi mesi.
Stiamo imparando che gli scrittori rivedono in continuazione il loro pezzo, che non c’è soluzione di continuità tra scrittura e revisione, e che l’atto di revisionare è molto di più che correggere lessico o errori ortografici.
A questo link trovate la presentazione che utilizzeremo nelle prossime settimane come guida nel nostro laboratorio.
Ringrazio per i numerosi spunti Agnese Pianigiani e Maria Aprosio, due colleghe che, come me, stanno sperimentando nelle loro classi il writing and reading workshop.
Buon lavoro, buona scrittura!
Annunci

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: